martedì 30 aprile 2013

Frittata di Spaghetti allo Zafferano

Questa squisitissima frittata di pasta, la si può fare anche con gli spaghetti avanzati il giorno prima e con qualsiasi  sugo, o condimento, basta aggiungere le uova sbattute e un po’ di burro per la padella. Io la faccio spesso ed è buonissima.

frittata di spaghetti.jpgIngredienti:

400 g di spaghetti,
2 bustine di zafferano,
2 uova sbattute,
6 cucchiai di parmigiano grattugiato,
100 g di burro, sale,pepe.

Lessate gli spaghetti in acqua salata aromatizzata con lo zafferano. Scolateli al dente e conditeli subito con un po’ di burro lasciate raffredare la pasta completamente e unite le uova sbattute e il formaggio mantecate bene il tutto.
Fate fondere il burro rimasto in una padella antiaderente ,rovesciatevi la pasta e pareggiatela con il dorso di un cucchiaio.
Fate cuocere da un lato tenendo la padella leggermente inclinata e facendola leggermente man mano ruotare, per permettere al bordo della frittata di rassodare. Quando il fondo sarà ben dorato e croccante, rigirate la frittata e fatela dorare bene anche su sull’altro lato.


N.B. La frittata non deve essere troppo spessa altrimenti l’uovo rimarrebbe crudo.